Windows File Manager, amarcord in salsa open source

Argomenti generali e generici inerenti a software
Rispondi
Avatar utente
max59
Messaggi: 65
Iscritto il: 04/04/2018, 8:20
Italy

Windows File Manager, amarcord in salsa open source

Messaggio da max59 » 16/04/2018, 13:16

Windows File Manager, amarcord in salsa open source

Microsoft sorprende tutti rilasciando il vetusto applicativo di Windows 3 sotto licenza open source, con un leggero aggiornamento del codice per garantirne la compatibilità con le ultime versioni dell'OS

Il debutto di WinFile risale infatti all'epoca di Windows 3.0, un "ambiente operativo" da lanciare rigorosamente dalla riga di comando del DOS.
La versione di WinFile rilasciata da Microsoft è basata sul codice sorgente di Windows NT 4 risalente al novembre del 2007, ha spiegato Redmond, ed è stata naturalmente aggiornata per permetterne l'utilizzo corretto su ambienti Windows moderni con tanto di supporto ai nomi di file lunghi e alle API recenti.
Immagine
In realtà su GitHub sono presenti due diverse versioni a 32-bit del vetusto File Manager, una sostanzialmente fedele all'esperienza originaria (compilabile su Visual Studio 2015 o 2017) e un'altra "original plus" con caratteristiche avanzate come il supporto al copia e incolla, drag&drop OLE, menu contestuali e nuove opzioni di ricerca.
Ultima modifica di max59 il 20/04/2018, 10:22, modificato 1 volta in totale.
Il software libero è diverso dal software open source e viceversa.
Parte del software open source non è software libero.
Parte del software libero non è open source.

Avatar utente
Alien1it
Amministratore
Messaggi: 28
Iscritto il: 03/04/2018, 16:48
Italy

Re: [S] Windows File Manager, amarcord in salsa open source

Messaggio da Alien1it » 16/04/2018, 18:47

Sai che fatica.... :D
Debian forever.

Avatar utente
max59
Messaggi: 65
Iscritto il: 04/04/2018, 8:20
Italy

Re: [S] Windows File Manager, amarcord in salsa open source

Messaggio da max59 » 17/04/2018, 10:09

Alien1it ha scritto:
16/04/2018, 18:47
Sai che fatica.... :D
ImmagineImmagine
Il software libero è diverso dal software open source e viceversa.
Parte del software open source non è software libero.
Parte del software libero non è open source.

Rispondi